BILA TSERKVA TOWN PUBLIC ORGANISATION

Nina Sokolenko, Direttrice

Nina Andrijivna Sokolenko, nata nel 1954, dopo le proprie esperienze come bibliotecaria, bibliografa e giornalista, dal 2005 è diventata presidente del „Bila Tserkva Town Public Organisation“ a Bila Tserkva in Ucraina.

L’organizzazione si occupa dell’assistenza sanitaria dei bambini gravemente malati (tumori, leucemia, AIDS, ecc), della fornitura di aiuti umanitari per gli orfanotrofi e del sostegno di iniziative culturali internazionali.

Nina, grazie alla propria capacità organizzativa inferiore soltanto alla propria bontà d’animo, è riuscita ad ottenere in una città povera e difficile come Bila Tserkva, il ruolo di “angelo custode” che le ha portato grande rispetto e stima da parte della popolazione.

Tatiana (foto piccola) insegnante d’inglese, sacrificando il proprio tempo libero, aiuta con grande entusiasmo come volontaria l’organizzazione, utilizzando la propria professione per agevolare la comunicazione internazionale.

Nota personale della presidente Sylvia Eibl

Da tanti anni portiamo degli aiuti ai bambini ucraini poveri e malati, in particolare ai bambini di Bila Tserkva. Questo però è solo possibile perchè a Bila Tserkva vive una grandissima persona, una fantastica donna di nome Nina Andrijivna Sokolenko che guida piena di entusiasmo, straordinaria dedicazione e grande professionalità l’Organizzazione “Public Initiatives Development Center” che ha fondato nell’anno 2005. Nina, la sua organizzazione umanitaria ed i preziosi volontari di lei sono i nostri partner di assoluta fiducia per portare i nostri aiuti ai bambini ucraini sfortunati ed implementare i nostri progetti d’amore. Solo grazie a Nina, ma anche grazie alle sue fantastiche volontarie ed i suoi volontari la nostra amicizia e collaborazione è da tanti anni così bella ed efficace. In qualità di presidente dell’associazione umanitaria filantropica Children First onlus, Italia ma anche come amica di Nina ci tengo tanto a esprimere in seguito i miei e nostri più sinceri complimenti e la nostra enorme gratitudine:
 La completa dedizione di Nina agli altri, a coloro che soffrono, vicini o lontani da lei, la rendono unica. Chi ha la fortuna di averla conosciuta e, ancor più, di dedicarsi agli altri accanto a lei, sa quanti sacrifici a livello personale deve affrontare... ma l’amore che Nina prova per il suo prossimo non ha limiti di spazio, di tempo, di quantità: se per aiutare qualcuno si debbono percorrere chilometri, Nina li percorre, se qualcuno ha bisogno della sua presenza o del suo lavoro per realizzare un progetto, Nina è disposta a rinunciare anche alle sue ore di riposo, se qualcuno necessita di denaro, cibo, medicine, vestiti o di altri beni materiali, Nina trova il modo di soddisfare qualsiasi esigenza... e tutto ciò, sempre con un sorriso, con una parola gentile, con una disponibilità umana senza pari. E Nina soffre per gli altri, per chi, condannato dalla malattia, non può proprio aiutare, per chi, per svariate ragioni, la tratta in modo rude, per coloro che, per egoismo e ignoranza, ignorano le sue richieste di collaborazione umanitaria... Il grande cuore di questa donna, forte per gli altri ma molto fragile per se stessa, sembra voler abbracciare il mondo per ricordarci che l’amore non dovrebbe avere limiti! Un immenso GRAZIE a Nina per quello che fa e per quello che è! Grazie per esistere!

Vorrei spendere anche due parole su Tatiana, la volontaria di Nina ed insegnante di inglese: La semplicità, la dolcezza, la grande disponibilità di Tatiana, la sua tristezza dinnanzi all’impossibilità, a volte, di trasmettere attraverso la traduzione, anche la sofferenza del proprio interlocutore, ne esaltano l’umiltà e la profonda condivisione umana che la caratterizzano. Grazie di cuore a Tatiana e la sua figlia Stasia per la loro infinita disponibilità, giorno e notte, di aiutarci nella comunicazione con Nina, e di svolgere i nostri progetti, senza di loro due la nostra collaborazione non sarebbe così efficace.

A Nina, a Tatiana, a Stasia, ed a tutte le volontarie ed i volontari di Nina un grazie immenso per la nostra amicizia e la nostra preziosa collaborazione, grazie per esserci!